Mantova • Campo Canoa
7-9 giugno 2024

Mantova • Campo Canoa
7-9 giugno 2024

Viaggiare è una questione di piedi e musica

mercoledì, 29 Maggio, 2024

💥💥💥💥
🚇 Ho incontrato Andrea Loreni in metropolitana:
stavamo andando nello stesso posto, a Milano.
Loreni e io non ci eravamo mai incontrati, ma solo scritti e sentiti,
alla ricerca di un modo e un tempo per ospitarlo al BAM!.
Nonostante questo, l’ho riconosciuto subito, non tanto dal viso, che avevo solo visto in foto,
quanto dall’accorgermi che quella persona in fila davanti a me
 era in qualche modo piacevolmente fuori posto. 
👐
Andrea è un funambolo, un uomo che cammina sul filo,
ed è anche un filosofo teoretico,
come se all’equilibrio sul filo corrispondesse
una ricerca di un equilibrio filosofico.
🧘‍♂️
Andrea indossa un bracciale con scritto “trust your feet” e quando glielo indico mi racconta
che per i primi passi conta la testa, poi contano i piedi. Trust your feet, per l’appunto.
Quanto è vera questa frase
e quanto riguarda anche noi viaggiatori in bicicletta?
🙏
Nei primi “passi” di un viaggio, quando sali in sella e vai,
contano i muscoli, la preparazione, la bici.
Dopo, contano i tuoi piedi, quello che sta sotto,
quello che ti fa procedere, in viaggio e nella vita,
semplicemente perché hai un cuore che batte.
Un passo dopo l’altro.
In equilibrio sui tuoi piedi.
Andrea sarà sul palco del BAM!
e poi terrà un 
workshop di equilibrismo

🔆🔅🔆🔅🔆🔅🔆🔅🔆🔅🔆🔅🔆🔅🔆🔅
Seguite il basso!
E’ il consiglio che dà il pianista americano Jeremy Denk per ascoltare e capire la musica. 
Il basso – o il violoncello per la classica – è uno strumento spesso difficile da sentire e da seguire:
si nasconde, suona timido dietro o attorno agli altri, eppure,
se lo togli, crolla l’impianto ritmico della musica.
Se però riesci ad agguantarlo, ti guida a scoprire tutto il resto,
soprattutto la struttura della musica, il suo passo. 
🎵
Viaggiare in bici è come il violoncello:
non ci capisci niente,
a volte non sai neanche perché non te ne sei stato a casa,
ma poi, quando ci entri dentro (trust your feet),
ti permette di cogliere la struttura della vita,
è come stare NELLA musica e non solo ascoltarla.
E’ per questo che ci si ritrova:
stiamo seguendo lo stesso ritmo.

Condividete e caricate il vostro Road to BAM! su Komoot
Per chi condivide il suo viaggio con il profilo BAM!
un abbonamento regionale in omaggio,
che potrete ritirare allo stand Komoot al BAM!
🤟
Il Road to BAM è qui.

Vuoi dormire al BAM! 
ma non hai la tenda?
abbiamo messo in vendita un numero limitato
di tende già montate, da uno e due posti. Le trovi qui.
E ricorda che
abbiano noleggiato dei container
con bagni e docce:
si vive una volta sola.