Mantova • Campo Canoa
7-9 giugno 2024

Mantova • Campo Canoa
7-9 giugno 2024

Alla scoperta di Mantova con Gravel Club

martedì, 9 Aprile, 2024

Chi meglio di un local può farci scoprire un territorio, le sue bellezze e magari anche i suoi angoli più nascosti?
Per noi questo personaggio risponde al nome di Alessandro Giona, ideatore e fondatore di Gravel Club, con il quale collaboriamo fin dalla prima edizione mantovana di BAM!
Quest’anno con Ale abbiamo pensato non solo di proporvi alcuni percorsi intorno a Mantova ma anche un percorso DENTRO Mantova. 

Ma che cos’è Gravel Club?

Gravel Club nasce a Mantova nel 2018 dall’idea di Alessandro Giona (gravellista da qualche anno prima) di “raccogliere” amici ciclisti che si stanno avvicinando al Gravel su un territorio che ha molto da offrire ma che è ancora molto vergine per questo tipo di attività (ed anche per molti ciclisti che non sanno letteralmente dove andare).
BAM, fin dalla sua prima edizione a Mantova, ha potuto contare sull’esperienza e sulla conoscenza del territorio di Alessandro, per proporre percorsi e ride all’insegna della scoperta del territorio intorno alla città dei Gonzaga.
Ma il territorio di Mantova e soprattutto della sua provincia non è soltanto quello conosciuto dai viaggiatori che sopraggiungono in occasione di BAM e in occasione di viaggi, durante i quali la direttrice più gettonata e comune è quella del tratto di Ciclovia del Sole Mantova-Peschiera del Garda, recentemente rinnovata e tirata a lucido.

La provincia di Mantova offre infatti ai pedalatori ed anche ai Cicloviaggiatori la possibilità di addentrarsi nel territorio delle Colline Moreniche del Garda e proprio in quel territorio, dal 2016, Alessandro, insieme ad alcuni amici e collaboratori, organizza MAMOREMA (se vuoi sapere perchè “MAMOREMA” fai un salto qui –> www.ma-more-ma.it). 

Ed anche quest’anno, con partenza da Monzambano (uno dei Borghi incastonati tra le Colline Moreniche del Garda), si svolgerà questo evento non competitivo con 3 nuovi percorsi (ogni anno i percorsi vengono studiati, provati, preparati e rinnovati appunto) da 70, 100 e 135 km con dislivelli accumulati positivi decisamente interessanti (700-1200-1600 mt D+).

I percorsi sono mirati e funzionali a portare i partecipanti a scoprire e visitare il territorio pedalando su strade bianche e secondarie, lontani dal traffico ed immersi nella natura: strade tutt’altro che scontate.
Sfruttando le numerose capezzagne e strade di servizio, infatti, Alessandro riesce a disegnare percorsi che valorizzano questo territorio, i suoi borghi tra i più belli d’Italia e ricchi di storia: Monzambano appunto, Solferino (dove Henry Dunant ebbe l’idea di fondare la Croce Rossa Internazionale, al termine della battaglia del 24 giugno 1859. durante la 2a Guerra d’Indipendenza Italiana), San Martino della Battaglia, Castellaro Lagusello, Volta Mantovana, Borghetto sul Mincio, Custoza per citarne alcuni.
Dal 2019 c’è un’ulteriore possibilità per chi volesse conoscere il territorio di Mantova e provincia (ma con parecchie “diramazioni” extra: Valpolicella, Lessinia, Monte Baldo, Lago di Garda): Alessandro (Gravel Club) propone infatti anche Tour Guidati, proprio finalizzati alla scoperta del territorio, non soltanto pedalandolo ma anche appoggiandosi a strutture e proponendo degustazioni e assaggi di prodotti tipici oppure personalizzando i Tour sulla base delle richieste degli interessati; le info si possono trovare sia sulle pagine Social di @gravelclub.it, sia di @gravelclubtour, oltre che sul sito ufficiale di Gravel Club: www.gravelclub.it.

BAM e Gravel Club quindi in perfetta sinergia sul territorio per raccontarlo, per farlo vivere grazie ai percorsi di avvicinamento a Mantova, ai percorsi condivisi per conoscerlo nelle immediate vicinanze e, perchè no, per avere un motivo in più per pedalare in un contesto magari non così conosciuto come altri, ma ai quali non ha nulla da invidiare.